News

Credito d’imposta per le spese di formazione 4.0

Ne potranno beneficiare tutte le imprese residenti nel territorio dello Stato. Sono ammissibili le attività di formazione finalizzate all’acquisizione o al consolidamento, delle competenze nelle tecnologie rilevanti per la realizzazione del processo di trasformazione tecnologica e digitale previsto dal “Piano nazionale Impresa 4.0”. Le spese devono essere sostenute nel periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31/12/2019. Entità dell’agevolazione: Imprese Credito imposta delle spese Limite massimo annuale Piccole 50% 300.000,00 Medie 40% 250.000,00 Grandi 30% 250.000,00 La misura del credito d’imposta è aumentata per tutte le imprese, fermi restando i limiti massimi annuali, al 60% nel caso in cui i destinatari delle attività di formazione ammissibili rientrino nelle categorie dei lavoratori dipendenti svantaggiati. Il credito d’imposta è utilizzabile, a decorrere dal periodo d’imposta successivo a quello di sostenimento delle spese ammissibili, esclusivamente in compensazione.
Top