News

SOSPENSIONE TERMINI PAGAMENTO TITOLI DI CREDITO, CAMBIALI E PROTESTI

Protesti di assegni e cambiali sospesi fino al 31 agosto 2020. Si allunga il periodo di stop alle conseguenze negative di titoli scoperti o emessi senza autorizzazione. E si bloccano temporaneamente anche le segnalazioni alla centrale d’allarmi interbancaria (Cai)
Sospensione necessaria per dare una boccata d’ossigeno ai commercianti a rischio protesto per non aver potuto adempiere alle proprie obbligazioni pecuniarie a causa del lockdown

Top